Burlenghi Salumi

Bancone salumi

Burlenghi Salumi nasce nel 1972 nel luogo in cui tuttora c’è la sede dell’azienda (cioè a Fontanellato, in provincia di Parma), gestito inizialmente dal capostipite Burlenghi Bruno e dalla moglie Teresa. Dal 1976 al 1985 viene successivamente gestito dai titolari, la moglie Teresa e i figli Roberto, Roberta, Rosanna fino al 1985 con macellazione dei suini nei propri locali e produzione e vendita di carni e salumi stagionati.


Dal 1998, la signora Teresa, le figlie Roberta, Rosanna e il nipote Bruno, ripresero in mano le redini dell’azienda con la nuova denominazione BURLENGHI SALUMI SRL. La scelta operata dall’azienda è stata quella di puntare sulla qualità dei prodotti anziché sulla quantità riuscendo a produrre, da materie prime altamente selezionate ed esclusivamente della zona, prodotti di primissima qualità. La lavorazione delle carni viene fatta esclusivamente a mano, come dai norcini di un tempo, con la salagione della carne effettuata a banco e con metodi di lavorazione e stagionatura antichi.


Proseguite nella lettura, e date un'occhiata alle molteplici possibilità che Burlenghi Salumi vi offre ogni giorno: già da ora, avrete l'acquolina in bocca!

I salumi e gli insaccati che è possibile trovare all'interno del salumificio sono prodotti senza coloranti, conservanti, farine, lattosi e quant’altro possa modificare il colore o il gusto del prodotto.


Le prelibatezze più apprezzate e ricercate sono: il culatello,  la culatta, il salame, la coppa, il fiocchetto, la pancetta, la cicciolata e la spalla cotta. Sempre con metodi naturali, inoltre, e quasi giornalmente vengono prodotti anche salamini, salsicce, cotechini, zamponi, preti, gole e lardi stagionati.


L’azienda vende all’ingrosso e al minuto nel negozio antistante il salumificio, dove si possono trovare inoltre a carni bovine e suine fresche, formaggio Parmigiano Reggiano, prodotti alimentari di qualità e vini.


Salumeria Prosciutti Carne